Come ridurre i consumi della caldaia: i consigli migliori

Per ridurre i consumi della tua caldaia e, di conseguenza, anche i costi fatturati in bolletta, ci sono diversi piccoli trucchi che puoi mettere subito in atto.

Preferire la doccia

Fare una doccia invece che il bagno caldo è un ottimo sistema senza costi per ridurre i consumi della caldaia. È facile capire come mai: riducendo l’uso di acqua calda, si riduce il consumo di gas combustibile. Per abbassare la quantità di combustibile usato, è sufficiente fare una doccia che richiede molti litri di acqua calda in meno rispetto a quelli che useresti per riempire la classica vasca da bagno. Installa una tenda per fare la doccia nella tua vasca e il gioco è fatto!

Non sciacquare i piatti

Forse anche tu sei solita dare una sciacquata ai piatti prima di inserirli in lavastoviglie per togliere il grosso dello sporco e avere piatti più puliti. Forse è così ma quello che è certo è un altissimo consumo di acqua calda. Sono stati fatti calcoli che lo dimostrano! Hai una bolletta più pesante perché usi un sacco di acqua calda per pulire il piatto quando la lavastoviglie farebbe tutto il lavoro. Se c’è sporco incrostato, non sciacquare ma piuttosto lascia in ammollo.

Chiudere il rubinetto quando non serve

Ricorda sempre di Chiudere il rubinetto quando non serve evitando di far scorre il flusso senza che vi sia reale necessità.

Prenotare la manutenzione

Oltre ai consigli che trovi elencati nei paragrafi precedenti, se non vuoi più avere bollette del gas così alte, renditi conto che la cosa giusta da fare è investire in una revisione periodica svolta dal pronto intervento caldaie a Roma. Si tratta di un servizio ricco di benefici per l’apparecchio e il sistema di produzione di acqua calda, tra cui appunto anche la riduzione dei consumi. Il pronto intervento caldaie a Roma deve essere chiamato all’incirca una volta l’anno per: pulire le parti interne della caldaia, controllare lo stato di usura dei componenti e anche verificare il livello della pressione dell’acqua.

CONDIVIDI