Il misterioso uomo più ricco della Gran Bretagna vale 14 miliardi di sterline – ma nemmeno il suo personale sa chi sia

Il misterioso uomo più ricco della Gran Bretagna vale 14 miliardi di sterline - ma nemmeno il suo personale sa chi sia
© Italiaterranostra.it

Michael Platt, il miliardario più enigmatico del Regno Unito, possiede una fortuna immensa di 14 miliardi di sterline.

Nonostante la sua immensa ricchezza, Platt mantiene un profilo estremamente basso tanto che persino i suoi dipendenti più vicini faticano a riconoscerlo.

Nato a Preston, questo tycoon delle finanze supera in ricchezza magnati noti come Sir Jim Ratcliffe e James Dyson.

BlueCrest Capital Management: un hedge fund fuori dal comune

Nel 2000, Michael Platt, insieme all’imprenditore William Reeves, ha fondato BlueCrest Capital Management, una società di gestione investimenti che si distingue dagli altri hedge funds.

Invece di ricevere capitali da clienti esterni, BlueCrest serve come veicolo di investimento personale per i suoi dipendenti e partner senior.

Questa strategia ha permesso a Platt e al suo team di accumulare miliardi di sterline, cementando ulteriormente la sua posizione nella lista dei paperoni.

Un personaggio sfuggente e un’anima solitaria

Sebbene Platt sia un gigante nel mondo delle finanze, preferisce rimanere lontano dai riflettori. È noto per la sua avversione per i paparazzi e per le interviste, tanto che le sue apparizioni pubbliche sono estremamente rare.

La sua ultima intervista risale a più di un decennio fa, e non è insolito che non risponda alle email dirette a lui.

Questo desiderio di anonimato è talmente forte che persino la receptionist di BlueCrest a Londra non è a conoscenza dell’identità del suo capo.

L’inizio umile e l’ascesa alla ricchezza

Michael Platt non è sempre stato un miliardario. La sua prima incursione nel mondo degli investimenti avvenne all’età di 14 anni, quando investì un regalo di compleanno di 500 sterline ricevuto dalla sua nonna.

Leggi  Bambina di 11 anni si ammala gravemente dopo aver mangiato da Wendy's: famiglia lancia battaglia legale da 20 milioni di dollari

Dopo aver studiato matematica ed economia alla London School of Economics, si cimentò con successo negli investimenti, arrivando a guadagnare fino a 30.000 sterline investendo nelle utenze appena privatizzate.

Nonostante abbia subito perdite significative durante il crollo finanziario del 1987, queste esperienze hanno solo affinato le sue abilità investitive.

La vita personale di un uomo misterioso

Nonostante la sua immensa fortuna, Platt conduce una vita relativamente modesta e si dedica anche alla collezione d’arte. È padre di due figli con la sua ex-moglie Helen Sanderson.

È interessante notare che il suo figlio maggiore, Marcus, ha recentemente iniziato a lavorare con lui, segnando l’inizio di una possibile dinastia finanziaria.

Platt possiede case a Londra, in Svizzera e negli Stati Uniti, e viaggia tra queste località utilizzando il suo jet privato Bombardier Challenger.

Un futuro incerto ma interessante

Con un patrimonio netto superiore ai 14 miliardi di sterline e un’approccio unico alla gestione della ricchezza, Michael Platt rimane una figura affascinante e complessa nel panorama finanziario globale.

Mentre continua a evitare la luce pubblica, la sua influenza nel mondo della finanza rimane indiscussa. La curiosità intorno alla sua figura e alle sue future mosse rimane alta, mantenendo il suo mistero vivo e vibrante

Ultimi articoli

Potreste essere interessati anche a

Condividi questo:
  • Casa
  • Notizie
  • Il misterioso uomo più ricco della Gran Bretagna vale 14 miliardi di sterline – ma nemmeno il suo personale sa chi sia